FUNZIONE NUZIALE

Riprese video durante la cerimonia

Negli ultimi anni, il video matrimoniale è cambiato moltissimo, sia nella qualità che nel modo di presentare le riprese, infatti, con le nuove tecnologie a disposizione sono arrivati il drone e la action cam, che permettono di aggiungere al montaggio finale nuovi tipi di riprese, sia aeree che in time-lapse.

Il tutto, con una buona dose di conoscenza e maneggevolezza, permette di creare video più accattivanti e completi, molto diversi dai canoni degli anni passati.

Infatti, come vi sarà capitato (solitamente a casa dei novelli sposi, quando con orgoglio non vedono l’ora di farvi vedere il video del loro matrimonio) alla fine della gradevole visione sembra quasi di aver visto un film!

Ci sono molti videografi bravi e preparati, sia nella sequenza delle riprese che nel montaggio finale il quale non mancherà certo di effetti particolari, filtri del colore, tagli di immagini ecc… però, nonostante la bellezza di tutto questo molte volte viene tralasciato un particolare a mio avviso molto importante: la Cerimonia!

Ma la cerimonia è noiosa, direte voi, non sempre rispondo io, e vi spiego perché.

Se durante la cerimonia sarà presente un solo operatore video è naturale che dovrà fare un lavoro difficile e complicato; innanzitutto dovrà stare con la videocamera diretta sugli sposi, poi riprendere i parenti più prossimi, i testimoni, gli amici e tutti gli altri invitati senza lasciare indietro il Sacerdote che celebra la funzione religiosa, infine non dimentichiamo il coro (quasi sempre presente) e le varie scene che si creano o sono di consueto andamento come la consegna delle fedi nuziali o la lettura dei brani del Vangelo.

Ecco, ora domandiamoci se un solo operatore può filmare tutto questo: si e no.

Un solo operatore video, per quanto possa essere abile e esperto, riuscirà si a filmare tutte le sequenze sopra descritte e creare un video montaggio comunque bello e emozionante, non potrà però creare un montaggio video della cerimonia con tutti i ricchi particolari che invece possono fornire 2 operatori video con l’aggiunta di 2 camere fisse rivolte sugli sposi.

ORGANIZZAZIONE DELLE RIPRESE VIDEO

Durante la cerimonia, In Chiesa, in Municipio o all’aperto quasi sempre si ha a poco spazio di movimento a disposizione, vuoi per non creare conflitto con il fotografo (a volte sono 2) vuoi per un corretto comportamento da tenere, ovvero muoversi il meno possibile per non irritare il Sacerdote e non disturbare tutti i partecipanti.

Per questo motivo vengono impiegati 2 operatori (uno nei pressi dell’Altare l’altro sulla navata) e 2 videocamere fisse, che riusciranno a catturare le immagini dei testimoni, dei genitori e degli invitati (con un campo di ripresa che può variare a seconda del luogo dove si svolgerà la cerimonia).

Oltre al video avremo a disposizione per il montaggio finale anche l’audio di tutta la cerimonia, quest’ultimo molto importante principalmente per 2 motivi:

  1. Capita spesso che durante la funzione nuziale un bimbo pianga o urli oppure che qualcuno tossisca o faccia rumore battendo non so dove; ebbene, questi rumori inaspettati potranno essere attenuati agendo sul bilanciamento dei volumi acquisiti dalle varie videocamere.
  2. L’audio completo di tutta la cerimonia, musica e canti del coro, potrà essere usato per dare un’impronta reale al video.